Denunciato a Procida per possesso di armi illecito

denuncia possesso armi
denuncia possesso armi

A Monte di Procida un uomo di 56 anni è stato denunciato per possesso illecito di ben 18 armi da taglio. Stessa sorte per un 18enne compaesano.

56enne di Monte di Procida tiene una collezzione di coltelli

L’uomo di 56 anni in questione possedeva una vera e propria collezione di armi da taglio. Il pensionato è residente a Monte di Procida, in provincia di Napoli, nella cui abitazione sono stati scoperti 18 esemplari di armi tra pugnali e coltelli di varie dimensioni e tipologie.

Nella collezione figuravano coltelli e pugnali di ogni tipo: doppia lama, a serramanico, stiletti e baionette americane. Non solo lame, anche 12 bossoli di vario calibro.

Denunciato per possesso illecito di armi

Il vasto campionario di armi bianche recuperato dai Carabinieri della Stazione di Monte di Procida è costato al pensionato una denuncia per detenzione illegale di arma e munizionamento di tipo militare. Ora, si attendono aggiornamenti per sapere la condanna e la pena che dovrà scontare il 56enne.

Dovrà rispondere dello stesso reato anche un 18enne, sempre residente a Monte di Procida, nella cui abitazione i militari hanno rinvenuto un pugnale a serramanico a doppia lama di 24 centimetri.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli