Deputati Cambiamo!: su prescrizione dannoso teatrino M5s-Pd

Pol/Arc

Roma, 3 dic. (askanews) - "Sulla prescrizione sta andando in scena un teatrino paradossale tra M5S e Pd. Tra qualche settimana rischiamo di trovarci con una legge già in vigore, quella Bonafede, che condanna gli italiani a processi senza fine, e con una proposta di legge del Pd in antitesi. In che modo tutto questo è conciliabile con la prosecuzione dell'alleanza di governo?". Lo dichiarano i deputati di Cambiamo! Stefano Benigni, Manuela Gagliardi, Claudio Pedrazzini, Giorgio Silli e Alessandro Sorte.

"Il sistema giudiziario italiano - avvertono - è già sufficientemente ingolfato, aggiungere altra confusione non aiuterà certo a migliorare le cose. La posizione giustizialista del M5S è nota da tempo, ora sta al Pd prenderne una propria senza cercare escamotage improbabili. O si blocca subito la folle riforma della prescrizione, o ci si assume la responsabilità di averla fatta entrare in vigore. Per questo oggi voteremo l'urgenza per la proposta di legge Costa contro il blocco della prescrizione. Peccato che il Pd non abbia il coraggio di fare lo stesso", concludono.