Deputati contagiati dal Covid, la nota ufficiale del presidente della Camera Roberto Fico

·2 minuto per la lettura
pandemia
pandemia

La pandemia da coronavirus si sta gradualmente rinvigorendo e non sta risparmiando i parlamentari. Alla Camera, infatti, è stata comunicata la presenza di 7 deputati positivi al Covid.

Covid, 7 deputati positivi al virus. Fico: “Situazione sotto controllo”

Nella giornata di martedì 23 novembre, sono saliti a 7 i deputati positivi al Covid. In merito alla delicata circostanza, è intervenuto il presidente della Camera, Roberto Fico, che ha diramato un comunicato ufficiale attraverso il quale ha riferito che la situazione è, al momento, sotto controllo e si sta procedendo con il tracciamento dei contatti e il monitoraggio.

A questo proposito, nel corso di una riunione organizzata con i capigruppo alla Camera, Roberto Fico ha dichiarato: “C’è monitoraggio costante degli enti preposti a Montecitorio e la situazione è sotto controllo”.

Covid, 7 deputati positivi al virus: il ritorno alla normalità della Camera

In relazione alle positività al SARS-CoV-2 recentemente riscontrate tra i deputati, il presidente della Camera ha precisato che i contagi non si sono verificati a Montecitorio. Nel contesto della pandemia Covid, la Camera dei deputati è tornata alla normalità da appena due settimane, in concomitanza con la riapertura del Transatlantico.

Covid, 7 deputati positivi al virus: il mini-focolaio di ottobre 2020

Per quanto riguarda i contagi riscontrati tra i deputati, quattro dei sette deputati positivi al coronavirus erano risultati infetti nel fine settimana. Altri tre, invece, erano già stati contagiati dal SARS-CoV-2 nei giorni precedenti.

Queste sono le informazioni diffuse da fonti parlamentari in merito all’accaduto.

Una simile circostanza non rappresenta una novità per Montecitorio: la Camera dei deputati, infatti, ha già ospitato un mini-focolaio circa un anno fa, nel mese di ottobre 2020. All’epoca dei fatti, furono almeno 17 i parlamentari positivi al Covid dei quali 14 erano deputati. La vicenda costrinse il presidente Fico a disporre il primo rinvio di seduta.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli