Deputato M5s strappa telefono a giornalista Fanpage

Rcc/Pol

Roma, 4 ago. (askanews) - Vicino all'incendio di alcune ecoballe che ha interessato la città di Battipaglia , il deputato M5S Nicola Acunzo presente sul posto, mentre parlava con alcuni ambientalisti locali, si è accorto che veniva ripreso dal cellulare da un cronista di Fanpage.it e glielo ha strappato da mano.Poco dopo sono iniziate le minacce di denuncia "Non come Deputato, ma come attore". Nonostante le fiamme fossero alte e le ecoballe bruciassero il deputato è tornato più volte all'attacco minacciando denunce. Lo riferisce Famapge che ha postato anche il video dell'accaduto.