Deriso sul bus, minaccia con coltello un 18enne

webinfo@adnkronos.com

Un gruppetto di ragazzini lo ha preso in giro sull'autobus, in zona circonvallazione Gianicolense, e lui ha tirato fuori un coltello minacciando uno di loro, un 18enne: per questo motivo ieri pomeriggio un egiziano di 64 anni, incensurato e regolare sul territorio nazionale, è stato denunciato a piede libero dai carabinieri del nucleo radiomobile per minaccia aggravata, interruzione di pubblico servizio, porto d'armi o di oggetti atti ad offendere.  

Quando i ragazzini hanno iniziato a prendere di mira l'uomo, è scoppiata una lite e il 64enne ha minacciato il 18enne, romano, con un coltello. A quel punto l'autista ha interrotto la corsa e sono arrivate le segnalazioni ai carabinieri. I militari del nucleo radiomobile, intervenuti sul posto, hanno sequestrato il coltello e denunciato l'uomo. Il servizio del bus è stato interrotto per circa un'ora.