Desaparecidos: Troccoli rinviato a giudizio a Roma per tre omicidi

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 5 mag. (Adnkronos) – Il gup di Roma ha rinviato a giudizio l’ex comandante di Marina dell’Uruguay, Jorge Nestor Troccoli, per l’accusa di omicidio della cittadina italiana Raffaella Giuliana Filippazzi, Augustin Potenza ed Elena Quinteros, sequestrati ed uccisi tra il 1976 e il 1977 nell’ambito del cosiddetto ‘Piano Condor’. Il processo inizierà il prossimo 14 luglio davanti alla III corte d’Assise. Nel procedimento si sono costituiti parte civile la Presidenza del Consiglio dei Ministri, la Repubblica dell’Uruguay e i familiari delle vittime.

Troccoli si trova nel carcere di Carinola, in provincia di Caserta, dove è detenuto in seguito alla sentenza della Cassazione dello scorso luglio che aveva confermato gli ergastoli per gli imputati per la morte di una ventina di desaparecidos.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli