Design, logo museo Adi-Compasso d'oro omaggio a padri fondatori

Red-Mch

Milano, 3 feb. (askanews) - Il logo dell'Adi Design Museum Compasso d'Oro porta la firma di Ico Migliore, Mara Servetto (Migliore+Servetto Architects) e di Italo Lupi che hanno vinto un concorso nazionale nel 2014 e sono i progettisti dell'allestimento del nuovo museo. Il logo si presenta come un omaggio ai padri fondatori del design e fa leva sul segno del Compasso d'Oro, disegnato da Albe Steiner.

Il compasso diventa un simbolo di forte identità che assurge a ruolo della "A" iniziale di Adi, semplificando quindi la definizione ufficiale di 'Adi design museum' in 'Design museum', di più facile e immediata reperibilità sui device digitali. Per la scritta del titolo si è scelto come font il carattere dal forte disegno deco black utilizzata nei due colori, nero e rosso caldo. La dicitura della ragione sociale resta in helvetica bold nel colore grigio caldo scuro.

Due sono le possibili declinazioni una con il disegno del Compasso e la crasi Dm, tutto compresso nella forma irregolare nera; la seconda con i due caratteri portati esternamente lasciando troneggiare il compasso nel bollo nero.