Di Battista: "Iran uno dei paesi più sicuri"

webinfo@adnkronos.com

"Arg-e Bam, Kerman, Iran. Prima del terremoto del 2003 che ha devastato la zona provocando 35.000 morti, la 'cittadella' di Bam è stata la più grande costruzione in adobe della terra. L'adobe è un impasto di paglia, sabbia e argilla e in Iran viene ancora utilizzato. Per arrivare a Bam mi sono servite 16 ore di treno Teheran-Kerman più 2 ore e mezza di macchina. A Kerman (città natale del Generale Soleimani, assassinato 41 giorni fa a Baghdad da un drone nordamericano) ci sono andato per sentire l'aria che tira e per capire l'attaccamento delle persone nei confronti del Generale. L'Iran è mozzafiato. È uno dei paesi più sicuri che abbia mai visitato e la popolazione è il suo valore aggiunto". Lo scrive su Facebook Alessandro Di Battista, postando alcuni scatti del suo viaggio.