Di Maio, Bottici: linguaggio odio non fermer nostro lavoro

Pol/Vep

Roma, 10 giu. (askanews) - "Solidariet al ministro Di Maio bersaglio, insieme a cittadini napoletani, di ignobili minacce degli haters che si scatenano sui social. Il linguaggio dell'odio non fermer il nostro lavoro, al servizio del Paese". Lo scrive su Twitter la senatrice del M5s e Questore del Senato Laura Bottici.