Di Maio: in budget Nato inserire anche investimenti cybersicurezza

Red

Roma, 9 ott. (askanews) - L'Italia da' molto all'Alleanza e chiediamo che nel conteggio del contributo al budget siano inserite anche altre spese fondamentali per la sicurezza, come gli investimenti sulla cybersicurezza, visto che quella che oggi abbiamo di fronte è una minaccia ibrida e una maggiore solidità dell'Italia significa una maggiore solidità di tutta l'Alleanza. È, in sintesi, il messaggio rivolto dal ministro Di Maio al segretario generale della Nato Stoltenberg.

Di maio ha inoltre ribadito che l'Italia resta e resterà leale all'Alleanza atlantica, sottolineando al contempo l'importanza di una pianificazione sul Fianco Sud da parte della NATO, visto e considerato l'interesse strategico del nostro Paese verso il Mediterraneo. Di maio ha anche ricordato il grande contributo che il nostro Paese offre all'Alleanza sul "contribution" e nelle missioni internazionali.

Focus anche sulla Libia, Di Maio ha ribadito che rappresenta una delle principali preoccupazioni per l'Italia e per la sicurezza nazionale, sottolineando che la via da seguire è quella tracciata dalle nazioni unite.