Di Maio: chiesto a Renzi di non ripetere dinamica "altro Matteo"

Bar

Roma, 17 set. (askanews) - La telefonata fra Matteo Renzi e Luigi Di Maio, rivelata dall'ex segretario del Pd nel corso della registrazione odierna di Porta a Porta, è stata "una prima volta, non ci eravamo mai sentiti prima": lo ha detto il capo politico del Movimento 5 stelle durante l'assemblea congiunta degli eletti stellati.

Di Maio, secondo quanto filtra da fonti parlamentari, ha spiegato, di avere chiesto al suo interlocutore "che non si riproduca la stessa dinamica che c'era con l'altro Matteo (Salvini, ndr)".