Di Maio, colloquio con omologo marocchino Nasser Bourita

red/Mgi

Roma, 1 ago. (askanews) - Il ministro degli Esteri Luigi Di Maio ha avuto un colloquio telefonico con il suo omologo del Marocco, Nasser Bourita; come si legge in una nota della Farnesina, la cordiale conversazione si è focalizzata sui rapporti bilaterali e sulla situazione in Libia.

Di Maio ha espresso il proprio apprezzamento per il ruolo del Marocco quale partner strategico per l'Italia da una prospettiva politica, economica e culturale, e ha confermato la volontà di approfondire ulteriormente la proficua cooperazione bilaterale tra Roma e Rabat, richiamando il percorso politico avviato con la Dichiarazione Congiunta sul Partenariato Strategico Multidimensionale sottoscritta il 1° novembre scorso. (Segue)

Il nostro obiettivo è quello di creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano interagire tra loro sulla base di interessi e passioni comuni. Per migliorare l’esperienza della nostra community abbiamo sospeso temporaneamente i commenti agli articoli.