Di Maio: con Conte non sempre d'accordo ma capace e onesto

Afe

Roma, 22 gen. (askanews) - "Tra le persone incredibili che ho incontrato c'è il presidente del Consiglio Giuseppe Conte a cui non si deve insegnare nulla. Gli ho sempre detto che quella che per me era preoccupazione per lui è diventata ammirazione. E' la nostra più alta espressione del concetto che i cittadini possono fare politica e si fanno stato. Non siamo stati sempre d'accordo ma ha capacità politica e onestà intellettuale rara e sono orgoglioso della scelta fatta". Lo ha detto Luigi Di Maio, alla presentazione dei membri regionali del 'Team del futuro' del M5s.

"Il governo deve andare avanti", ha aggiunto.