Di Maio: con Marocco creato gruppo lavoro su questioni migratorie -3-

Fco

Roma, 13 nov. (askanews) - "Sul tema dei rimpatri vorrei ricordare che, il 4 ottobre scorso con i ministri Lamorgese e Bonafede, abbiamo firmato il decreto interministeriale in materia di Paesi sicuri per i richiedenti protezione internazionale", ha evidenziato il capo della diplomazia italiana. "Si tratta di un provvedimento che definisce una lista di tredici Paesi sicuri, alle cui nazionalità sarà possibile applicare procedure accelerate di esame delle richieste di asilo e di protezione internazionale. Questo permetterà di procedere rapidamente al rimpatrio degli irregolari che non hanno diritto di restare nel nostro Paese. Saranno naturalmente garantiti i diritti dei singoli in relazione a specifiche discriminazioni o abusi che possono aver subito nel loro Paese".