Di Maio: continuo contatto con italiani bloccati su nave Giappone

Red/Fco

Roma, 6 feb. (askanews) - Le autorità italiane sono "in continuo contatto" con i 35 connazionali a bordo della nave da crociera Diamond Princess, in quarantena al largo di Yokohama in Giappone, con una ventina di persone contagiate dal coronavirus. Lo ha indicato sui suoi profili social il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio.

Siamo "in continuo contatto con i 35 connazionali a bordo della nave giapponese bloccata al porto di Yokohama", ha spiegato il capo della diplomazia italiana, "L'Unita di Crisi del Ministero degli Affari Esteri e la nostra ambasciata italiana in Giappone stanno monitorando con grande attenzione il caso". C'è "massimo impegno", ha concluso Di Maio, "per tutelare i nostri connazionali".