Di Maio: diplomazia è soluzione crisi, noi protagonisti in Nato

Coa

Roma, 2 ott. (askanews) - L'Italia vuole "affrontare tutte le sfide internazionali nell'ambito dell'Alleanza atlantica, facendolo con il massimo dello spirito diplomatico che ha sempre contraddistinto il nostro Paese". Lo ha confermato il ministro delgi Esteti Luigi D Maio, durante la conferenza stampa congiunta con il segretario di Stato Usa Mike Pompeo.

"Ho ribadito al segretario Pompeo che l'Italia è alleata degli Stati Uniti, fa parte del patto atlantico, di cui vogliamo essere protagonisti", ha detto Di Maio. "Vogliamo essere protagonisti della Nato, e stimolare la nostra storica alleanza verso nuove sfoide che devono riguardra stabilità, crescita sviluppo economico e sviluppo sociaale", ha aggiunto.

"Ogni soluzione alle grandi sfide deve essere diplomatica e pacifica. Lo faremo insieme" agli Stati Uniti, "per provocare una crescita economica e sociale dei nostri paesi", ha concluso il titolare della Farnesina.