Di Maio, ecco nuovo gruppo: deputati e senatori, chi c’è

Italian Foreign Minister Luigi Di Maio arrives for a two day NATO foreign ministers meeting in Berlin, Germany May 14, 2022. REUTERS/Michele Tantussi
Italian Foreign Minister Luigi Di Maio arrives for a two day NATO foreign ministers meeting in Berlin, Germany May 14, 2022. REUTERS/Michele Tantussi

(Adnkronos) - 'Insieme per il futuro'. Questo, apprende l'Adnkronos, sarà il nome del nuovo gruppo di Luigi Di Maio. Nelle prossime ore il ministro degli Esteri dovrebbe formalizzare il suo addio al Movimento 5 Stelle, portandosi dietro le sue truppe. E i potenziali componenti del futuro gruppo alla Camera stanno aumentando. "Siamo già oltre una trentina a Montecitorio", dice all'Adnkronos un pentastellato.

VIDEO - Di Maio "M5S rischia di diventare la forza politica dell'odio"

Tra i deputati pronti a seguire l'ex capo politico ci sarebbero l'ex sottosegretario Gianluca Vacca, Sergio Battelli, Alberto Manca, Caterina Licatini, Luigi Iovino, Vincenzo Caso, Davide Serritella, Daniele Del Grosso, Paola Deiana e Filippo Gallinella. Anche la deputata Elisabetta Barbuto starebbe accarezzando l'idea di lasciare il Movimento per seguire Di Maio, che la scelse candidandola al collegio uninominale di Crotone.

Anche al Senato in molti potrebbero seguire il ministro degli Esteri. Tra gli eletti a Palazzo Madama girano i nomi di Emiliano Fenu, Fabrizio Trentacoste e Antonella Campagna, oltre a quelli di Vincenzo Presutto, Primo Di Nicola, Simona Nocerino, Leonardo Donno e Sergio Vaccaro.

VIDEO - Di Maio abbronzatissimo, protagonista del web

"Si punta a quota 50, c'è grande entusiasmo". Mentre si avvicina a grosse falcate l'addio di Luigi Di Maio al M5S, i 'dimaiani' lavorano alla Camera e al Senato per raccogliere adesioni ai nuovi gruppi.

 

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli