Di Maio: Expo Dubai sarà più grande evento mondiale post-pandemia

Red
·2 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 27 apr. (askanews) - "Questo è il Padiglione Italia all'Expo 2020 di Dubai. Presto sarà completato, ma come vedete inizia a prendere forma. So che a molti di voi queste immagini diranno ben poco, ma è giusto che sappiate cosa c'è dietro questo progetto, perché è qualcosa di molto più profondo, che riassume al meglio tutta la capacità innovativa del nostro sistema Paese. Non sono solo forme e colori, qui dentro c'è una visione, c'è l'acume, l'intelligenza e la lungimiranza delle nostre imprese di saper guardare lontano, verso un nuovo orizzonte che incrocia i valori della sostenibilità, della digitalizzazione, dell'innovazione tecnologica e scientifica, secondo un modello di economia circolare", ha scritto il ministro degli Esteri Luigi Di Maio su Facbook dopo aver partecipato alla cerimonia inaugurale a Dubai dove inizierà a ottobre l'Expo che sarà "il primo grande evento mondiale dopo la pandemia".

"Il tetto, realizzato con gli scafi delle nostre navi. Le vernici, create da scarti alimentari. Quello che proporremo non sarà solo un padiglione, ma una nuova idea di Italia. Sarà uno strumento di attrazione per far conoscere a tutti il Made in Italy, le nostre eccellenze, per portare in Italia nuovi investitori e rilanciare la nostra economia seguendo la visione dello Sviluppo Sostenibile che ha ispirato l'Agenda 2030 delle Nazioni Unite", ha aggiunto.

"Il tema di partecipazione scelto dall'Italia è 'La Bellezza unisce le Persone'. La bellezza intesa come strumento di connessione e innovazione, come veicolo della conoscenza, espressa sopra ogni cosa dalla straordinaria riproduzione digitale del David di Michelangelo. Expo 2020 Dubai partirà ad ottobre e sarà il primo grande evento mondiale dopo la pandemia. Ci sarà tutto: la nostra memoria, ma anche il nostro futuro. E questo padiglione dimostra che abbiamo tutta la forza per poterlo ricostruire. Viva l'Italia", ha concluso.