Di Maio: Gilet gialli? Sono il passato, percorso comune con Francia

Coa

Roma, 27 feb. (askanews) - I gilet gialli sono "il passato", mentre "dal momento della mia nomina al ministero degli Affari esteri, a settembre 2019, ho avuto con Jean Yves Le Drian un rapporto di collaborazione completo". Lo ha spiegato il ministro degli Esteri Luigi Di Maio in un'intervista al quotidiano Le Monde, rispondendo a una domanda sull'incontro che Di Maio ebbe con alcuni esponenti dei gilet gialli a febbraio 2019. L'incontro provocò alcune tensioni diplomatiche tra i due Paesi, con Parigi che decise di richiamare in Francia il suo ambasciatore in Italia.

"Le relazioni, oggi sono migliorate, gli accordi industriali che dobbiamo firmare insieme a Napoli sono molto importanti, e io sono particolarmente contento che questi accordi vengano firmati a Napoli. Quello che noi vedremo domani è che la Francia e l'Italia hanno ripreso un corso comune", ha insistito il ministro.