Di Maio: "Grillo da ambasciatore cinese? Ha ricevuto un invito" -2-

Fco

Roma, 27 nov. (askanews) - "Premesso che non è compito del governo italiano rispondere degli inviti che un'ambasciata estera rivolge a un privato cittadino", ha poi chiarito, "i contatti con gli esponenti della società civile del Paese di accreditamento rientrano nelle normali attività di tutte le rappresentanze diplomatiche, incluse le nostre. Esse si aggiungono ai rapporti istituzionali con il ministero degli Esteri e le altre amministrazioni, oltre che a quelli con gli esponenti delle diverse forze politiche del mondo della cultura, delle imprese e della stampa, come esplicitamente previsto dalla convenzione di Vienna sulle relazioni diplomatiche del 1961".