Di Maio: "Italia deve correre, rimpasto fantascienza"

webinfo@adnkronos.com

"Leggo 'appassionanti' retroscena su fantomatici rimpasti". Così il ministro degli Esteri Luigi Di Maio. "Giochi di poltrone e incarichi che non interessano al sottoscritto e non appassionano per niente il MoVimento 5 Stelle. Dovremmo essere tutti concentrati sull'Italia e sugli italiani, perché bisogna far correre il nostro Paese". Pensiamo a come sfruttare al meglio le risorse del recovery fund e concentriamoci sulle soluzioni reali per dare risposte concrete a imprenditori, commercianti e autonomi che più di tutti hanno subito gli effetti di questa crisi - conclude -. Parlare di rimpasto è fantascienza".