Di Maio: "Italia non indietreggia davanti a minaccia Isis"

webinfo@adnkronos.com

L'Italia "non indietreggerà mai di fronte alla minaccia terroristica". Lo assicura il ministro degli Esteri Luigi Di Maio in un post su Facebook. "L’Isis ha appena rivendicato l’attentato in Iraq contro i nostri cinque militari, ai quali mando nuovamente un abbraccio e la vicinanza di tutto il governo. Ebbene - annuncia - giovedì sarò a Washington proprio per la riunione della coalizione anti Isis. Il messaggio che porterò sarà molto chiaro: l’Italia non indietreggia e mai indietreggerà di un centimetro di fronte alla minaccia terroristica". 

"Lo Stato italiano reagirà con tutta la sua forza di fronte a chi semina terrore e colpisce persone innocenti, tra cui donne e bambini", conclude Di Maio.