Di Maio: Italia rispettata grazie a opera dei nostri militari

Mgi

Roma, 11 feb. (askanews) - "Se l'Italia quando ci si siede ai tavoli in tutto il mondo è rispettata è anche e soprattutto grazie alla postura che ha nel mondo e questa la determinano i nostri contingenti, i nostri militari, lo determina la gentilezza cortesia e professionalità con cui questi operano in tutti gli scenari del mondo per aiutare le popolazioni": lo ah affermato il ministro degli Esteri Luigi di Maio, al termine della sua visita al contingente italiano della K-For in Kosovo.

"Questa missione dei Balcani si chiude qui in Kosovo e quello che posso dirvi è che c'è un popolo intero dei Balcani occidentali che vuole entrare nell'Unione europea, che guarda all'Unione europea come a una grande opportunità di sviluppo e di crescita e che condivide i nostri valori", ha continuato Di Maio. (Segue)