Di Maio: "In Italia troppo dolore, M5S non condivide scelta Strasburgo"

webinfo@adnkronos.com

"Io, da italiano, nato in una terra stupenda ma spesso ostaggio di mafie e criminalità, penso che ognuno può e deve poter essere artefice del proprio destino. Sei tu che scegli, nessun altro. Puoi scegliere di essere una brava persona, di rispettare la legge. Oppure puoi scegliere di fare il contrario, di delinquere, di uccidere e in quel caso paghi, senza sconti". Lo scrive il capo politico M5S Luigi Di Maio su Facebook. "Se vai a braccetto con la mafia - aggiunge - se distruggi la vita di intere famiglie e persone innocenti, ti fai il carcere secondo certe regole. Nessun beneficio penitenziario, nessuna libertà condizionata. Paghi, punto. Si chiama ergastolo ostativo, una delle tante intuizioni del magistrato Giovanni Falcone e in Italia è una misura fondamentale nel sistema di contrasto alle organizzazioni criminali. Ma la Corte di Strasburgo ci dice che questa misura viola persino i diritti umani e che dovremmo riformarla. Ma stiamo scherzando?". 

"Qui abbiamo combattuto e combattiamo - sottolinea - ancora una guerra contro le mafie. Qui in Italia abbiamo visto i corpi senza vita, abbiamo sentito esplodere le bombe, abbiamo ricevuto minacce e ancora oggi ci sono centinaia di imprenditori onesti che ne ricevono. Qui in Italia piangiamo ancora i nostri eroi, le nostre vittime e ora dovremmo pensare a tutelare i diritti dei loro carnefici? I diritti di chi ha sciolto i bambini nell’acido? Non esiste. Il MoVimento 5 Stelle non condivide in alcun modo la decisione presa dalla Corte. La storia del nostro Paese - conclude - ci ha lasciato in eredità troppo sangue e dolore. Noi non ci giriamo dall’altra parte!". 

  • Eliana Michelazzo senza veli: la foto fa il boom di like
    Notizie
    notizie.it

    Eliana Michelazzo senza veli: la foto fa il boom di like

    Eliana Michelazzo ha fatto impazzire i fan con un reggiseno trasparente e senza veli.

  • "Così sono finito a fare il barbone in attesa della pensione"
    Notizie
    Adnkronos

    "Così sono finito a fare il barbone in attesa della pensione"

    di Lavinia GerardisIl cappello di lana calato sulla fronte, il giubbotto chiuso fino a sotto il mento, Enrico Casali preferisce stare sulla terrazza "perché - dice - così l'impatto col freddo lo sento solo una volta quando esco e poi mi abituo". La terrazza è quella di 'Binario 95', il centro di accoglienza e supporto per persone senza dimora che si trova alla stazione Termini di Roma e che da qualche mese è diventato casa sua. "Ho dormito 7 mesi sui cartoni in mezzo alla strada, alla stazione Termini. Ero diventato un barbone al cento per cento: frugavo anche nell'immondizia - racconta Enrico -. In tutta la mia vita sono stato sempre io l'appoggio di tutti ma mi sono ritrovato in questa situazione in cui non vorrei mai che nessuno si trovasse perché... ho sofferto, ho sofferto tanto". Gli occhi gli si riempiono di lacrime, Enrico si scusa: "Me vie' da piagne", dice in romanesco serrando le labbra prima di iniziare a raccontare la sua storia dal principio. "Io sono nato a Roma nel 1958, faccio 61 anni il 29 dicembre ma non vivo più qui, la mia vita è in Ecuador, il Paese di mia moglie. A ottobre dell'anno passato sono tornato in Italia per prendere il pin dell'Inps e fare i documenti per ottenere la pensione. Ho fatto per 40 anni il muratore: palazzine intere, case, caminetti, forni, di tutto. Sono contento del lavoro che ho fatto ma ora, come giusta regola - dice - mi dovrebbero dare la pensione che mi spetta di diritto. Io ero tornato qua per questo". L'idea di Enrico era quella di restare qualche mese, il tempo di sistemare tutte le pratiche, e nel frattempo tornare a lavorare con il vecchio principale per potersi mantenere e comperare il biglietto di ritorno. Ma le cose non sono andate come sperava. "In poche parole il principale mio pur avendo una ditta grossa ha chiuso, io dopo non ho potuto più lavorare né ricomprare il biglietto per tornare a casa. Mi sono ritrovato solo, senza un soldo e a dormire in mezzo alla strada". Sì perché trovare lavoro a 60 anni, anche se l'esperienza accumulata è grande, nei cantieri come altrove non è facile. E finire per strada per la prima volta nella vita a quell'età è durissima. "Mi sono ammalato, mi è venuta la tubercolosi polmonare sia perché dormivo per terra e non mangiavo più, sia per il lavoro che ho fatto per anni sempre a contatto con la polvere. Sono stato quattro mesi ricoverato in ospedale e grazie a Dio - dice sorridendo con gli occhi mentre guarda Valentina - ho trovato queste persone bravissime di 'Binario 95'. Per me è stato un mezzo miracolo: mi hanno aiutato e accolto e ancora mi stanno aiutando anche per risolvere i miei problemi con la pensione".  Adesso infatti, spiega tra lo speranzoso e lo scettico Enrico, "forse il male va per il bene: con la malattia che ho avuto potrei richiedere un anticipo della mia pensione". E nonostante non abbia raggiunto i 67 anni di età e con "solo 27 anni di contributi versati - spiega Enrico - mi potrebbero dare tre quarti di pensione. E per me va benissimo, non voglio di più. L'importante - conclude - è tornare da mia moglie che è più grande di me e che amo tantissimo e riprendere la mia vita con lei avendo quello che ci basta per vivere tranquilli gli anni che restano".

  • Omicidio Yara, Bossetti esce dal carcere? La prova che può scagionarlo
    Notizie
    notizie.it

    Omicidio Yara, Bossetti esce dal carcere? La prova che può scagionarlo

    L'avvocato di Massimo Bossetti ha invocato il riesame del caso dell'omicidio di Yara Gambirasio dopo aver scoperto un dettaglio.

  • Daniele Scardina: “Io fidanzato con Diletta Leotta? Preferisco…”
    Notizie
    notizie.it

    Daniele Scardina: “Io fidanzato con Diletta Leotta? Preferisco…”

    Daniele Scardina ha spiegato la sua versione su quali sarebbero i rapporti con Diletta Leotta.

  • Gabriel Garko e Gabriele Rossi: cena nel ristorante di famiglia
    Notizie
    notizie.it

    Gabriel Garko e Gabriele Rossi: cena nel ristorante di famiglia

    Nel locale dei genitori Rossi, Gabriele e Gabriel Garko hanno mangiato un trancio di pizza insieme alle amiche Eva Grimaldi e Imma Battaglia.

  • Attori a luci rosse, quanto guadagnano i divi italiani?
    Notizie
    notizie.it

    Attori a luci rosse, quanto guadagnano i divi italiani?

    Quanto guadagnano davvero gli attori a luci rosse? Il loro è davvero un mestiere così remunerativo? Le rivelazioni.

  • Gemma Galgani senza trucco, i fan: “Irriconoscibile”
    Notizie
    notizie.it

    Gemma Galgani senza trucco, i fan: “Irriconoscibile”

    Gemma Galgani senza trucco? La foto lascia i fan sbalorditi perché la Dama è irriconoscibile.

  • Alessia Marcuzzi incinta: aspetta il terzo figlio?
    Notizie
    Style 24

    Alessia Marcuzzi incinta: aspetta il terzo figlio?

    Alessia Marcuzzi mostra un pancino sospetto durante un dietro le quinte de Le Iene: a Mattino 5 si ipotizza una gravidanza

  • Costanza Caracciolo è incinta: aspetta un secondo figlio da Vieri
    Notizie
    notizie.it

    Costanza Caracciolo è incinta: aspetta un secondo figlio da Vieri

    Un altro fiocco rosa per Bobo Vieri e Costanza Caracciolo: l'annuncio della coppia.

  • Oltre 50 orsi polari scendono in un villaggio russo, gli abitanti li sfamano
    Notizie
    AGI

    Oltre 50 orsi polari scendono in un villaggio russo, gli abitanti li sfamano

    Evidentemente spinti dalla fame, cinquantesei orsi polari si sono spinti fino ai bordi di un villaggio abitato, nell'estremo settentrione russo, e sono stati sfamati dagli abitanti locali. Il branco di orsi polari è arrivato a Ryrkaypiy, nella regione autonoma della Chukotka, perché il ghiaccio sulla superficie marina è troppo sottile per consentire loro di spingersi a caccia. E allora gli abitanti si sono decisi ad aiutarli: hanno disposto alla periferia del centro abitato carcasse di trichechi in modo che i bianchi plantigradi possano sfamarsi.Non tutto funziona come dovrebbe, in realtà, almeno a sentire una delle responsabili di un'organizzazione ambientalista locale: i maschi più forti allontanano le femmine e i piccoli dal cibo, ha spiegato Tatiana Minenko all'agenzia Ria Novosti. Gli esemplari sono 56, ha raccontato, "ci sono tanto adulti che piccoli.... femmine con i cuccioli di diversa eta'", tutti comunque piuttosto smagriti. Il branco è insediato solitamente a Cape Schmidt, ad appena un paio di chilometri da Ryrkaypiy."Se il ghiaccio fosse stato abbastanza solido gli orsi, o almeno alcuni di loro, sarebbero già scesi in acqua, per cacciare le foche o la lepre marina (un mollusco; ndr)", ha aggiunto Mickail Stishov (Wwf). Adesso si spera che il clima faccia la sua parte: secondo i servizi meteorologici, interpellati da Ria Novosti, a partire da sabato dovrebbero calare le temperature e dunque, a partire dall'11 dicembre, formarsi uno strato di ghiaccio solido a sufficienza perché gli orsi vi si possano avventurare.

  • Prende a schiaffi un uomo che non la fa salire sul bus, ma è sordomuto
    Notizie
    notizie.it

    Prende a schiaffi un uomo che non la fa salire sul bus, ma è sordomuto

    Una donna di 27 anni ha aggredito con una serie di schiaffi un 35enne sordomuto che non la lasciava salire sull'autobus.

  • Dramma in Usa: mamma, papà e figlio combattono contro il cancro
    Notizie
    notizie.it

    Dramma in Usa: mamma, papà e figlio combattono contro il cancro

    Mamma, papà e figlio sono affetti da un cancro diverso: l'intera famiglia Desclefs spera di riuscire a portare avanti la sua attività commerciale.

  • Lascia un biglietto sul tavolo e sparisce: “Aiutateci a trovarlo”
    Notizie
    notizie.it

    Lascia un biglietto sul tavolo e sparisce: “Aiutateci a trovarlo”

    Scomparso da giorni da Abbiategrasso, Luca Zanini ha lasciato sul tavolo di casa un biglietto con la scritta "Non ho avuto il coraggio, mi dispiace".

  • Gabriele Bonci dimagrito 40 chili: che succede al volto di Pizza Hero?
    Notizie
    Style 24

    Gabriele Bonci dimagrito 40 chili: che succede al volto di Pizza Hero?

    Gabriele Bonci, re indiscusso della pizza e conduttore di Pizza Hero – La sfida dei forni, è dimagrito ben 40 chili.

  • Studentessa morta a Brescia, l’autopsia: “Non fu meningite fulminante”
    Notizie
    notizie.it

    Studentessa morta a Brescia, l’autopsia: “Non fu meningite fulminante”

    La studentessa morta nello Spedale Civile di Brescia non è stata colpita da una meningite fulminante: l'autopsia ha chiarito i motivi del decesso.

  • Maurizio Cattelan, venduta la banana attaccata al muro: il prezzo
    Notizie
    notizie.it

    Maurizio Cattelan, venduta la banana attaccata al muro: il prezzo

    "Comedian", la banana attaccata al muro di Maurizio Cattelan, è stata venduta: l’opera dell’artista padovano è stata esposta ad Art Basel

  • Fedez: "La rottura con J-Ax? Forse non servivo più. Da Rovazzi neanche un sms dopo la nascita di Leone"
    Notizie
    HuffPost Italia

    Fedez: "La rottura con J-Ax? Forse non servivo più. Da Rovazzi neanche un sms dopo la nascita di Leone"

    Le paure, le gioie, i dolori per le amicizie finite e la voglia di guardareavanti.

  • Bimbi maltrattati a Varese: maestra ha rapporti nella stanza d’asilo
    Notizie
    notizie.it

    Bimbi maltrattati a Varese: maestra ha rapporti nella stanza d’asilo

    Una maestra è stata sospesa per maltrattamenti ai bimbi dell'asilo dove lavorava. Inoltre, consumava rapporti di nascosto col proprio compagno.

  • Gianfranco Vissani: “Le donne in cucina sono deboli”
    Notizie
    notizie.it

    Gianfranco Vissani: “Le donne in cucina sono deboli”

    La frase di Gianfranco Vissani ha fatto andare Michela Murgia su tutte le furie.

  • Chi c’è dietro al movimento delle Sardine? E chi è Mattia Santori?
    Notizie
    notizie.it

    Chi c’è dietro al movimento delle Sardine? E chi è Mattia Santori?

    Il movimento delle "Sardine" si avvicina al 14 dicembre, data del flash mob romano, ma chi Mattia Santori? Open l'ha intervistato.

  • Sequestro Sossi, ex Br Franceschini: "Io carnefice, lui vittima"
    Notizie
    Adnkronos

    Sequestro Sossi, ex Br Franceschini: "Io carnefice, lui vittima"

    di Francesco Saita  "Mi dispiace, non ne sapevo nulla, sarà morto di vecchiaia, penso avesse una certa età". Alberto Franceschini, ex capo delle Brigate Rosse, con l'AdnKronos commenta così la scomparsa dell'ex giudice genovese Mario Sossi, avvenuta oggi nel capoluogo ligure.  Morto Mario Sossi, l'ex giudice sequestrato da Br  Sossi fu rapito il 18 aprile del 1974 a Genova da un commando brigatista, guidato dallo stesso Franceschini, fondatore delle Br, e Mara Cagol, compagna di Renato Curcio. "E' una storia di 50 anni fa - dice Franceschini -. Una storia dove ognuno ha fatto la sua parte: io come carnefice e lui come vittima". Franceschini ricorda la detenzione di Sossi: "Furono 33 giorni agli inizi molto tesi, ma poi, nel corso del sequestro la cosa andò a scemare, lui capì che non era in pericolo di vita". "Addirittura - quando lo liberammo a Milano - si dovette pure difendere dal sospetto di Dalla Chiesa, che pensò fosse diventato nostro complice, per il grado di dialogo che ci fu con noi quando era nelle nostre mani".

  • Come pagare il bollo auto 2020: nuovo metodo unico elettronico
    Notizie
    Motori Magazine

    Come pagare il bollo auto 2020: nuovo metodo unico elettronico

    Bollo auto 2020, ancora più digitali. Dal prossimo anno il pagamento della propria auto sarà elettronico tramite e unicamente con "Pago PA".

  • Il custode che ha ucciso il ladro: "Ho mirato verso il capanno, volevo solo spaventarli"
    Notizie
    HuffPost Italia

    Il custode che ha ucciso il ladro: "Ho mirato verso il capanno, volevo solo spaventarli"

    "Non volevo uccidere, cercavo solo di farli andare via e ho sparato verso icampi, nel buio".

  • Elisa Isoardi beccata con l’ex fidanzato: notte di passione in hotel?
    Notizie
    Style 24

    Elisa Isoardi beccata con l’ex fidanzato: notte di passione in hotel?

    Elisa Isoardi è stata paparazzata da Chi mentre entra in un albergo in compagnia del suo ex fidanzato: ritorno di fiamma?

  • Maresciallo morto sulla Maiella, il cane dà l’ultimo saluto al padrone
    Notizie
    notizie.it

    Maresciallo morto sulla Maiella, il cane dà l’ultimo saluto al padrone

    Presente ai funerali del maresciallo Fabio Cicone anche l'inseparabile amico a quattro zampe Sheela