Di Maio: Italia "unico partner Libia in lotta a tratta esseri umani"

Sim

Roma, 30 ott. (askanews) - "L'Italia è oggi l'unico partner effettivo delle autorità libiche nella lotta al traffico di esseri umani", per cui "una riduzione dell'assistenza italiana potrebbe tradursi in una sospensione delle attività della Guardia costiera libica, con conseguenti maggiori partenze, tragedie in mare e peggioramento delle condizioni dei migranti nei centri". Lo ha detto oggi il ministro degli Esteri Luigi di Maio, rispondendo a un'interrogazione parlamentare alla Camera sul memorandum di intesa Italia-Libia siglato nel 2017.