Di Maio: la scissione di Renzi? Mi meraviglio di chi si meraviglia

Bar

Roma, 17 set. (askanews) - "Mi meraviglio di chi si meraviglia": questo è il commento che Luigi Di Maio ha fatto nel corso dell'assemblea congiunta dei parlamentari del Movimento 5 stelle sulle reazioni politiche alla scissione del Partito democratico promossa da Matteo Renzi. In giornata anche da palazzo Chigi era filtrate le perplessità del presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, sulla scelta di tempo dell'ex leader democratico.

Di Maio ha spiegato, secondo quanto riferiscono fonti parlamentari, che d'ora in poi "sarà più complicato trattare sui temi, ma dobbiamo farlo noi in commissione e non più i vertici ai ministeri".