Di Maio: M5s verserà a famiglia carabiniere parte stipendi luglio

Adm

Roma, 27 lug. (askanews) - I parlamentari M5s verseranno parte dei loro stipendi di luglio come contributo di solidarietà alla famiglia del carabiniere ucciso a Roma. Lo scrive Luigi Di Maio su Facebook: "In questi giorni di dolore per la tragica scomparsa del vice brigadiere Mario Cerciello Rega, il Movimento 5 Stelle vuole raccogliere l'appello dell'Arma e dare il suo contributo di solidarietà".

"Come sapete - spiega - noi continuiamo a tagliarci gli stipendi, per questo chiederò agli iscritti di dare le nostre restituzioni di questo mese alla famiglia del carabiniere. Un abbraccio a chi sta soffrendo in queste ore".