Di Maio: migliorare Mes, controlleremo anche altri negoziati

Adm

Roma, 28 nov. (askanews) - L'intesa sul Mes va migliorata e M5s "controllerà anche altri negoziati". Lo ha detto Luigi Di Maio parlando al gruppo parlamentare M5s. Il capo politico 5 stelle ha chiesto il mandato all'assemblea per discutere con il ministro dell'economia e il presidente del consiglio questa posizione.

"Non è il fatto che si modifichi il Mes il problema - ha chiarito Di Maio - ma il come. C'è massima fiducia in Conte e Gualtieri, ma è evidente che occorre migliorare il negoziato difendendo gli interessi dell'Italia. Resta solida la nostra appartenenza ad euro ed Europa, malgrado ciò se qualcosa non è accettabile va migliorata. E la riforma del Mes si può migliorare, siamo qui per questo".

Seguiranno la questione insieme al capo politico Di Maio la sottosegretaria alle politiche dell'Unione europea Laura Agea e i due capigruppo.

Di Maio ha aggiunto: "Come M5s abbiamo l'obbligo di controllare non solo la riforma del Mes, ma anche tutti gli altri negoziati in corso come quello sull'unione bancaria. Dobbiamo sempre ragionare in una logica di pacchetto, per cui solo il combinato disposto di queste riforme ci può permettere di capire se il risultato sia soddisfacente".