Di Maio: "Orban eviti ingerenze, non conosce italiani"

webinfo@adnkronos.com

Nuova, dura replica del ministro degli Esteri Luigi Di Maio al premier ungherese Viktor Orban, intervenuto oggi ad Atreju, festa di Fratelli d'Italia. "Orban eviti inutili ingerenze - ha scandito il titolare della Farnesina e leader del M5S -. Non permetto a nessuno di giudicare o attaccare l’Italia, men che meno a chi fa il sovranista ma con i nostri confini. Orban non conosce il popolo italiano, parli quindi del suo popolo, se vuole, non del nostro". 

Nei giorni scorsi Di Maio aveva già polemizzato duramente con il ministro degli Esteri ungherese, Peter Sizjjarto, che aveva definito "pericolosa" la decisione dell'Italia di riaprire i porti.