Di Maio: pacificazione Siria solo con processo politico credibile -2-

Coa

Roma, 15 ott. (askanews) - "In attesa di una soluzione politica", ha quindi insistito il capo della diplomazia, "l'Italia continuerà ad essere vicina al popolo siriano e a fornire assistenza umanitaria in tutto il Paese, in linea con il nostro storico impegno per la pace e la stabilità in Medio Oriente, coerentemente con gli impegni assunti". Ma - ha argomentato - "abbiamo bisogno che la comunità internazionale agisca in modo compatto anche per fare la massima pressione sul governo di Ankara e lungo questa direttrice il governo italiano ritiene essenziale coinvolgere altri attori chiave, a cominciare dagli Stati Uniti, che nelle ultime ore hanno annucniato sanzioni".