Di Maio: "Più comportamenti irresponsabili, più regole ferree"

webinfo@adnkronos.com

"Lo ribadisco ancora una volta: bisogna rimanere a casa. Dobbiamo rispettare le regole e più qualcuno sarà irresponsabile, più metteremo altre norme ferree e stringenti". Lo ha dichiarato il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, in un post su Facebook dedicato all'emergenza coronavirus. 

"Perché il sacrificio di medici, infermieri e forze dell'ordine - ha chiarito il titolare della Farnesina - non deve essere vano e sinceramente non può essere compromesso da qualcuno che porta fuori il cane 10 volte al giorno o va a fare jogging dopo che non ha mosso un dito per una vita intera!". "Lo maio . Non fermiamoci, non bisogna abbassare la guardia", ha aggiunto.