Di Maio: politica sia concreta, ora una vera riforma fiscale

Arc

Roma, 22 giu. (askanews) - "La politica oggi ha una grossa responsabilit nei confronti dei cittadini. Deve mostrarsi seria, concreta, costante. Il prossimo step deve poter essere una vera riforma fiscale. Il governo risponder, come ha risposto nel pieno di una crisi che non potevamo nemmeno lontanamente immaginare. Io, per primo, dar l'anima". Lo scrive il ministro degli Estri, Luigi Di Maio, in un post su Facebook.

"In questi giorni - premette - sto ripensando alle settimane di piena pandemia che hanno messo a dura prova il nostro Paese. La sofferenza che ognuno di noi ha vissuto sulla propria pelle. Chi ha perso un caro, chi si ritrovato in difficolt a lavoro, chi ha dovuto chiudere il proprio negozio. Una pagina triste, che ci ha segnato profondamente e che difficilmente potremo dimenticare".

"Ma l'Italia - rivendica Di Maio - ha dimostrato di essere altro, di saper soffrire senza mollare. Per questo sono emblematici gli ultimi giorni, di quando abbiamo riaperto, di quando l'Italia ha iniziato a riprendersi dal covid. Allora mi soffermo sui vostri occhi, sulla volont d'animo di tutte quelle persone che appena hanno potuto si sono adoperate per rialzare la saracinesca della propria attivit (bar, ristoranti, artigiani, negozi). Lo hanno fatto tra mille problemi, sostenendo spese proprie, sentendosi anche sole, delle volte. Queste persone oggi vanno sostenute. Uno Stato che vuole difendere i lavoratori, deve innanzitutto proteggere chi fa impresa con le proprie forze".