Di Maio a Pompeo: Italia protegge 5G e sua sovranità

Coa

Roma, 2 ott. (askanews) - L'Italia "condivide le preoccupazioni, quando ce ne sono, su determinate infrastrutture strategiche come il 5G" ma intende rassicurare gli alleati, compresi gli Stati Uniti, del fatto che "non ha intenzione di partecipare ad accordi commerciali che possano compromettere la sua sovranità". Lo ha detto oggi il ministro degli Esteri Luigi Di Maio, durante la conferenza stampa congiunta con il segretario di Stato Usa Mike Pompeo a Roma.

"Le preoccupazioni hanno portato a nuova normativa in Italia che ci rende uno dei paesi più avanzati sulla sicurezza riguardo al 5G", ha ricordato il titolare della Farnesina. "Spero che in futuro si possano rafforzare di più gli accordi tra Italia e Stati Uniti per mettere in sicurezza le infrastrutture strategiche", ha aggiunto Di Maio.