Di Maio: riavvicinamento a destra? Tutte sciocchezze

Psc/Ral

Napoli, 29 nov. (askanews) - Un riavvicinamento del Movimento 5 stelle con la destra? Una cosiddetta fake news. Il capo politico M5s e ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, ha smentito un possibile riavvicinamento con il centrodestra e anche con l'ex vicepremier Matteo Salvini.

"Stamattina ho letto questo articolo comico secondo il quale l'avvicinamento tra me e Alessandro Di Battista sarebbe riferito a una volontà di riportare il Movimento a destra. Sono tutte sciocchezze - ha attaccato Di Maio - utilizzate ad arte per volere far sembrare al Movimento e, in particolare al gruppo parlamentare, che ci sia un'alleanza per far cadere il governo".

Secondo il capo politico pentastellato "provano a spaccare il gruppo parlamentare e a spaccare il Movimento, ma sono solo mezzucci e fake news". Di Maio ha poi ribadito: "Il movimento a destra non c'è mai stato, come non è mai stato a sinistra. Siamo una forza politica post-ideologica".