Di Maio: Salvini disperato, spero in Lega si apra dibattito

Rea

Roma, 19 ago. (askanews) - Matteo Salvini ormai è "disperato" e "molti leghisti mi hanno scritto che non sapevano nulla" della decisione di aprire la crisi". Dunque "spero che nella Lega si apra un dibattito sul disastro che Salvini ha compiuto in pochi giorni e in totale autonomia". Così Luigi Di Maio, parlando all'assemblea dei gruppi parlamentari M5s, secondo quanto riferito da fonti presenti.

La situazione attuale "è colpa di Salvini e lo si vede anche da alcune interviste rilasciate da altri esponenti leghisti". Ma "la Lega ha ancora depositata la mozione di sfiducia al Governo e Salvini ha aumentato il livello di attacco nei nostri confronti, ha bisogno di parlare di noi per fare notizia, è disperato".