Di Maio: se investiremo nel privato, sosterremo occupazione -rpt

Dmo

Roma, 28 lug. (askanews) - "Quando parliamo di Made in Italy, parliamo di impresa. Il privato e l'azienda permetteranno in futuro di affrontare il tema dell'occupazione e della crisi economica. Se investiremo nel privato, potremo alimentare il Pil e sosterremo l'occupazione. Ma questo non vuol dire fare una crociata contro il pubblico, ma Indro Montanelli diceva che 'il pubblico dà un posto, il privato dà lavoro...'". Lo ha detto oggi il ministro degli Esteri Luigi Di Maio alla presentazione della XXXIV edizione del Rapporto sul commercio estero, L'Italia nell'economia internazionale, realizzato dall'agenzia Ice. "Recovery Fund, investimento e futura legge di bilancio devono ruotare attorno all'azienda", ha insistito Di Maio, che ha ricordato come "l'importanza dell'export è nei numeri" e vale "il 30% del Pil". Si tratta, ha aggiunto di "un volano" per il turismo, che vale il 15% del Prodotto interno lordo.

Il nostro obiettivo è quello di creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano interagire tra loro sulla base di interessi e passioni comuni. Per migliorare l’esperienza della nostra community abbiamo sospeso temporaneamente i commenti agli articoli.