Di Maio: se Lega vuole ministri li chieda ma stop attacchi a M5s

Vep

Roma, 2 ago. (askanews) - "Abbiamo una legge di bilancio in cui dobbiamo abbassare le tasse degli italiani, se il cavallo di battaglia della Lega è la flat tax ci aspettiamo da loro i miliardi che servono per farla, quindi non possono stare al governo facendo opposizione. Ogni cosa che facciamo noi non è mai abbastanza". Lo ha detto il vice premier Luigi Di Maio intervistato a Radio anch'io su Rai Radio 1 sulla durata del governo.

"Le coperture di questa flat tax restano un mistero, io sono pronto a votarle se la Lega le porta" ha aggiunto osservando che "se qualsiasi cosa che facciamo non è abbastanza...". "Siamo di fronte a una situazione nella quale se c'è responsabilità andiamo avanti, se questi attacchi a ministri M5s sono finalizzati ad avere ministri in più da parte loro, la Lega li chieda...".