Di Maio: senatori Lega sfiduciano loro stessi, si dimettano

Fdv

Roma, 12 ago. (askanews) - La Lega "si è presa la responsabilità di buttare giù un governo con più del 50% di gradimento nel Paese. Lo hanno fatto e sono ora nella situazione assurda di avere presentato una mozione di sfiducia in Parlamento al governo, e i senatori della Lega voteranno la sfiducia a loro stessi. Ecco perché è giusto far dimettere i ministri della Lega". Lo ha detto Luigi Di Maio in una diretta Facebook aggiungendo che "il Movimento 5 Stelle è stato sempre corretto, non abbiamo trovato nessun pretesto per fare cadere il governo".

"Noi - ha detto ancora - saremo sempre al fianco di Giuseppe Conte e lo sosterremo quando spiegherà cosa ha fatto questo governo".