Di Maio: si voterà tra tre anni, lì italiani potranno giudicarci

Rea

Roma, 28 ott. (askanews) - "Il voto arriverà, sto lavorando affinché questo governo porti a casa il programma nei prossimi tre anni, e quello sarà il momento in cui gli italiani potranno valutare se avremo fatto bene o male". Lo ha detto il leader del M5s Luigi Di Maio, intervistato da SkyTg24, ribadendo che "non avevamo il 51%, ci siamo messi insieme con chi voleva realizzare cose, e le stiamo realizzando".

Quanto alle accuse di Salvini sul governo "abusivo" e sul fatto che dopo il voto umbro il governo dovrebbe dimettersi, Di Maio replica: "Salvininon aveva bisogno dell'Umbria per tornare al governo. Lui ci stava al governo, ma l'ha fatto cadere lui. L'ultima cosa a cui penso è Salvini".