Di Maio: su fine vita Camere sovrane, governo non interferisce

Adm

Roma, 26 set. (askanews) - Sul tema del "fine vita" tocca al Parlamento cercare un'intesa, il governo "non deve interferire". Lo ha detto il ministro degli Esteri e leader M5s, Luigi Di Maio, parlando con i giornalisti a New York. "Per me il Parlamento è sovrano, mi auguro vi possa essere un confronto nei prossimi giorni nelle commissioni. Secondo me questo non è un tema da maggioranza e opposizione, la sentenza è storica, è bene che tutte le forze politiche possano dialogare e vedere se c'è un accordo sul testo".

Insomma, bisogna "lasciar lavorare il Parlamento, il governo non deve assolutamente interferire".