Di Maio: tensioni nel M5S? Ci critichiamo da 15 anni

Bar

Napoli, 12 ott. (askanews) - "Sono 15 anni che noi ci critichiamo, andai a Ostia a una riunione di organizer di qualche Meetup, da Pomigliano eravamo in due, e già allora si criticava tutto...". Lo ha detto Luigi Di Maio, parlando delle tensioni interne al M5S nel corso dell'intervista a due con il premier Giuseppe Conte sul palco di Italia a 5 stelle.

"Noi domani chiuderemo queste due giornate - ha aggiunto il leader stellato - con l'inizio del processo che permette a tutti di assumere incarichi nel Movimento. Passiamo da un'organizzazione che noi definivamo 'non organizzazione' a coinvolgere 80 persone per aiutare il Movimento a crescere,a coordinarlo e anche a dirimere qualche problema".