Di Maio: troppi annunci, prima facciamo le cose poi parliamo

Orm

Roma, 6 ott. (askanews) - "Leggo troppi annunci, se posso permettermi, questo non può essere il governo che ogni mattina i giornali annunciano qualcosa": così il ministro degli Esteri e leader politico M5S Luigi di Maio, in dichiarazioni alla stampa in diretta da Terni.

Secondo Di Maio, "non possiamo pensare che i cittadini siano bombardati ogni giorno di interviste in cui si rincorrono gli annunci". (Segue)