Di Maio: via concessioni ad Autostrade, sapeva di ponte Morandi

Rea

Roma, 4 dic. (askanews) - "All'inizio eravamo soli e sembravamo dei pazzi, adesso stanno uscendo carte dai processi che dicono che Autostrade sapeva che il ponte Morandi poteva crollare. Stare vicini ai familiari delle vittime significa togliere le concessioni a questa gente". Lo ha affermato il ministro degli Esteri e capo politico del M5s, Luigi Di Maio, in un'intervista al Gr1 Rai.