Di origini italiane era passato da circense ad interprete di gran successo del buffo personaggio

·1 minuto per la lettura
Felix Silla in una foto con "Zio Fester", l'attore Jackie Coogan
Felix Silla in una foto con "Zio Fester", l'attore Jackie Coogan

È morto all’età di 84 anni il cugino Itt della Famiglia Addams, l’attore americano Felix Silla, che aveva interpretato per anni lo strambo congiunto della famiglia televisiva più strampalata e dark del piccolo (e grande) schermo. Itt era simile in tutto e per tutto ad una lunga e scomposta parrucca con occhiali e cappello. In realtà, nella mistica della popolarissima serie tv il suo nome originario era It e non aveva alcuna titolarità di parentela con gli Addams, semplicemente dal 1964 compariva negli storyboard dell’inventore Charles Addams e si affermò gradualmente come personaggio chiave e in perfetta sintonia con il narrato.

Morto il cugino Itt Felix Silla, il messaggio dell’amico

A dare notizia della morte di Silla l’amico e collega Gil Gerard, che con lui aveva recitato negli anni ’80. Silla, che con La Famiglia Addams ebbe un successo inaspettato, sarebbe morto a causa di un cancro al pancreas con il quale lottava da sempre e che lo ha ucciso alla veneranda età di 84 anni e dopo molti ruoli di caratterista in tv e al cinema. E sui social Gerard ha scritto: “Felix è morto poche ore fa e l’unico bene che posso trarre dalla sua scomparsa è che non soffrirà più”.

Le origini italiane e il lavoro al circo

Poi ha aggiunto ironicamente: “Mi mancherà terribilmente, soprattutto il tempo fantastico che abbiamo col nostro gruppo. Solo lui poteva dirmi di ‘andare a farmi fottere’”. Felix Silla aveva origini italiane. Era di origini abruzzesi, nato infatti in provincia de L’Aquila. Nel 1955 si era poi trasferito negli Usa ed aveva iniziato a lavorare come clown Augusto nell’ambiente circense.