Di Pietro (Idv): Noi alleati con chi è alternativo a Monti

Roma, 11 ago. (LaPresse) - Alle elezioni l'Italia dei valori sarà alleata "con chi si pone in alternativa al governo Monti, non con chi ne desidera la continuità". Lo ha detto il leader dell'Idv, Antonio Di Pietro. Torna invece sulla questione della legge elettorale invece il suo collega di partito, il senatore Felice Belisario: "Non c'è nessuna riforma della legge elettorale - dice - quella a cui gli italiani stanno assistendo è solo una infinita e squallida telenovela in cui i partiti della strana maggioranza recitano da pessimi attori di serie B la parte dei riformatori ma in realtà pensano solo a farsi una legge a proprio uso e consumo". "Tra inciuci, testi patacca, presidenzialismo e veti incrociati - aggiunge - l'unica cosa che emerge in modo evidente è il doppio obiettivo di tagliare fuori dai giochi i partiti ritenuti scomodi e di garantirsi libertà d'azione per fare le alleanze dopo il voto e non prima, rifilando così una nuova fregatura agli elettori. Se davvero si vuole cancellare il Porcellum nel rispetto degli italiani basta raccogliere la proposta sottoscritta dal milione e duecentomila cittadini che hanno firmato il referendum per il ritorno al Mattarellum. E invece - conclude Belisario - per quanto possa sembrare assurdo c'è il rischio di tornare al voto con una legge elettorale anche peggiore del Porcellum".

Ricerca

Le notizie del giorno