Di Pietro: preoccupa magistrato che fa sentenza prima accertare fatti

Mpd

Roma, 8 giu. (askanews) - Quello che a me preoccupa di pi sono quei magistrati che fanno gi la sentenza prima ancora di accertare i fatti. Il magistrato ha la stessa funzione del becchino: interviene quando c' stato il morto, ultimamente non mi riconosco pi in questo tipo di investigazione esplorativa. Queste le parole dell'ex pm di Mani Pulite Antonio Di Pietro, sull'Associazione Nazionale Magistrati e l'indipendenza della magistratura, intervistato da Nicola Porro a "Quarta Repubblica", in onda questa sera, in prima serata, su Retequattro.