Di Stefano: export in positivo, arrivare a 500 mld in 2020 -2-

Dmo/Red

Roma, 14 feb. (askanews) - Dal 1 gennaio, fanno capo alla Farnesina la politica commerciale e la promozione economica internazionale: "un punto di svolta fondamentale, le compagnie potranno ora avere a che fare con un'architettura istituzionale più efficiente e semplificata, che stimolerà l'attività di diplomazia economica di Ambasciate consolati".

Come ulteriore priorità, il Sottosegretario ha indicato lo stimolo del flusso di investimenti diretti dall'estero: a tal fine, nel 2020 verrà rafforzato l'intervento a favore delle Zone Economiche Speciali, circostanti i principali porti commerciali del meridione, che offrono incentivi amministrativi e fiscali per le start up.