Di Stefano (M5s): Salvini parli di meno e lavori di più

Rea

Roma, 23 lug. (askanews) - "Per me un Ministro che non va ai Consigli Europei specifici della sua materia, non fa gli interessi del Paese. E noi consigliamo a Salvini come a tutti i nostri ministri, che infatti vanno sempre, di andare. Quando si dice di battere i pugni sul tavolo in Europa, è lì il tavolo, non a Roma. Come Ministro Salvini sta facendo cose buone sicuramente ma credo che un Ministro dell'Interno, proprio come logica di quel ministero, debba parlare molto meno e lavorare molto di più". E' quanto dichiarato da Manlio di Stefano, Sottosegretario agli Esteri del M5s, nel corso di Agorà Estate su RaiTre.