Dia Catanzaro sequestra beni per 11 mln a imprenditore di Cosenza

Red/Cro/Bla

Roma, 4 set. (askanews) - La Dia di Catanzaro ha sequestrato beni mobili e immobili per oltre 11 milioni di euro a Luigi De Luca, 47 anni, imprenditore con rilevanti interessi economici, prevalentemente nel settore della grande distribuzione alimentare con punti vendita al dettaglio in diversi comuni della provincia di Cosenza. Il provvedimento di prevenzione, proposto dal direttore della Dia, Giuseppe Governale, è il frutto di indagini andate avanti dal 1997 al 2016 che hanno portato alla luce la rilevante sproporzione tra beni individuati e i redditi dichiarati da De Luca, nonché i sufficienti indizi per ritenere gli stessi di origine illecita.

(Segue)