Diabete, monitoraggio in farmacia conferma scarsa aderenza terapia -2-

Rus

Roma, 4 dic. (askanews) - "Il DiaDay è un'iniziativa che si inserisce perfettamente nell'evoluzione in atto, che sta trasformando la farmacia da luogo di erogazione del farmaco a luogo in cui si dispensa salute" commenta il presidente di Federfarma Marco Cossolo. "Insieme al farmaco, il farmacista fornisce una serie di informazioni e consigli per la sua corretta assunzione e per massimizzare l'efficacia della cura con stili di vita adeguati. Il diabete è una patologia molto diffusa: si calcola che una maggiore aderenza alla terapia da parte dei diabetici, così come da parte di pazienti affetti da altre patologie altrettanto comuni, permetterebbe al SSN considerevoli risparmi da investire nella prevenzione e nel miglioramento dell'assistenza sanitaria al cittadino".(Segue)